I segnali del tradimento: attenzione a queste cinque spie!

 I segnali del tradimento: attenzione a queste cinque spie!

I segnali di un tradimento sono sempre visibili, ma alcune volte ci rifiutiamo di vederli e ci ostiniamo a metterli da una parte.

Non è mai facile ammettere a se stessi che il nostro partner ha un’altra relazione, figuriamoci parlarne a cuore aperto con qualcuno.

Tuttavia nel momento in cui il sospetto diventa qualcosa di più, bisognerebbe sempre prendere la situazione in mano ed affrontare la verità, anche se dura e dolorosa.

coppia

I cinque segnali che ti avvisano di un tradimento

E visto che la verità è destinata a venire sempre a galla, impariamo quali sono i segnali che dovrebbe farci drizzare le antenne.

Di seguito i cinque segnali che ti avvisano che il tuo partner si è gettato fra le braccia di un’altra persona.

CELLULARE

Il tuo partner passa tanto tempo al cellulare? È sempre intento a mandare messaggi o a parlare con qualcuno? Ma soprattutto non vuole dirti con chi è in contatto? Beh, potrebbe davvero averti tradito.

DOMANDE

Se evade sempre le tue domande, se non ti rivela mai dove è stato e soprattutto con chi, è evidente che ha davvero qualcosa da nasconderti. Il terzo grado non piace a nessuno, ma se sei arrivata a farlo al tuo uomo, forse un motivo ce l’hai.

ACCUSE

donna

Ogni volta che lo accusi di tradimento lui ribalta la situazione e si rivolge a te nella stessa maniere? La verità è che sta semplicemente cercando di distogliere i riflettori da se stesso per rivolgerli verso di te.

INTERESSE

Avere un compagno che ogni volta che siete in giro non può fare a meno di guardare altre donne può essere frustrante e doloroso. E può essere anche il segnale che dalle intenzioni è passato anche ai fatti. Attenzione!

ISTINTO

Raramente l’istinto di una persona sbaglia. E già questo è un segnale. Se il tuo istinto ti dice di fare attenzione, cerca di non metterlo da parte. Prendi i pezzi del puzzle e mettili insieme, solo così arriverai alla verità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Edoardo Ciotola

....

Articoli correlati