x

x

Vai al contenuto

“Uno spettacolo raccapricciante”, in un famoso hotel una ragazza ricoperta di cioccolato sul tavolo del buffet. La bufera.

ragazza cioccolato tavolo buffet hotel
Pubblicato: 23/08/2023 22:00

Una ragazza ricoperta di cioccolato su un tavolo da buffet, con indosso un bikini e intorno a lei dei pasticcini in hotel. Un vero e proprio buffet di dolci quello che è stato servito in un hotel a Gallura, peccato fosse un buffet con aggiunta di una ragazza su un tavolo come fosse quasi un pasto. Questo l’assurdo scenario che si è ritrovato di fronte un manager milanese mentre era in vacanza nel Golfo Aranci. Cosa possiamo dire? Potremmo soltanto ribadire quanto tutto ciò sia assurdo e si accosti perfettamente ad una scena quasi di un film. Tutti ricorderemo la famosa Samantha Jones che nel film Sex And The City aspettava nuda ricoperta di sushi e su un tavolo, il suo fidanzato di ritorno dal lavoro. Lì però eravamo di fronte ad un film e la donna stava aspettando il suo fidanzato, qui invece troviamo una ragazza coperta di cioccolato su un tavolo davanti a chissà quanti ospiti.
Leggi anche: “Mio fratello ha abusato di me alle elementari”, il cantante Ermal Meta condivide testimonianze di vittime. La polemica

[random_featured_article]
ragazza cioccolato tavolo buffet hotel

La vicenda

Inutile dire che il fatto ha generato non poche polemiche. Forte è stata anche la reazione degli ospiti che si sono sentiti addirittura disgustati da uno spettacolo tale. La notizia è arrivata subito all’opinione pubblica grazie a condivisioni sui social, specialmente quella di un turista che ha postato il tutto su Linkedin. Alla foto ha aggiunto una didascalia in cui sottolinea come il corpo femminile sia stato posto come oggetto.
Leggi anche: “L’amore distratto nell’era digitale”: cos’è il “partner phubbing” che rovina le relazioni

Forse quello che ancora ci sconvolge maggiormente è il fatto che uno show simile, se così possiamo definirlo, è stato messo in atto da una catena di hotel piuttosto famosa. Parliamo infatti di Voi Hotels, collegato direttamente al gruppo Alpitour. “Dopo il primo momento di sgomento mi domando cosa ne pensano i manager di Alpitour di questa rappresentazione del corpo femminile?”, queste le parole del turista.

In una società dove si cerca di sessualizzare il meno possibile il corpo femminile, far capire come esso non debba essere “deturpato” o usato come oggetto, ci viene veramente difficile capire la decisione tale di un hotel. Ci chiediamo quindi se la società voglia veramente cambiare, perché ogni volta che ci sembra di aver conquistato qualcosa, accade un “evento” che ancora una volta ci porta indietro di mille anni.
Leggi anche: “Non capisco perché le nostre tette vi spaventino”: ecco perché in Spagna le cantanti si mostrano in topless

[random_featured_article]

Inoltre dovremmo, anzi dovrebbero, vergognarsi della rappresentazione che potrebbero dare ai propri turisti dell’ospitalità italiana, uno vero e proprio scempio e una cattiva pubblicità. “Papà che schifo, questo non è un paese dove potersi realizzare”, questo il commento di una ragazzina di 14 anni che si è rivolta al padre dopo aver visto tale scena.

L’hotel porge le sue scuse

Voi Hotels ha prontamente chiesto scusa sui social, questo dopo aver visto che il turista aveva pubblicato e commentato il fattaccio. “Desideriamo porgere a lei e alla sua famiglia e a tutti i nostri clienti le sincere scusa a nome di tutto il management Voi Hotels. Ci rammarichiamo per l’incidente verificatosi e desideriamo ribadire con fermezza che non abbiamo mai avuto intenzione di rappresentare valori diversi da quelli che abbracciamo”.
Leggi anche: “Si può essere felicemente single?”, 5 comportamenti da evitare per avere il cuore leggero

Questa la loro dichiarazione su Linkedin, ma per quanto errare sia umano, dovrebbe sempre esserci un limite non valicabile. Un’idea simile non dovrebbe mai affacciarsi nella mente di un responsabile, magari marketing dell’hotel o di un organizzatore d’eventi. Una ragazza in costume da bagno ricoperta di cioccolato su un tavolo da buffet in un hotel.