x

x

Vai al contenuto

“La violenza sulle donne è accettabile”. I dati shock del sondaggio fra i giovani uomini: “Così ci rispettano”

violenza-sulle-donne-accettabile
Pubblicato: 14/06/2023 13:30

La violenza contro le donne è accettabile? A quanto pare per un terzo dei giovani in Germania si, è accettabile. Un risultato atroce che proviene da un nuovo sondaggio che ha indignato tutti, specialmente chi da anni si batte anche per l’uguaglianza di genere. Un sondaggio shock che molto fa riflettere sulla cultura di questa società e anche sull’educazione che potremmo dire viene data ai propri figli.
Leggi anche: “Se guadagnate solo 1300 euro la colpa è vostra”: le discusse parole dell’influencer Elisa Esposito

[random_featured_article]
violenza-sulle-donne-accettabile

Cosa è emerso dal sondaggio?


Il sondaggio è stato condotto a marzo dall’ente di beneficienza per bambini Plan International Germany, e i risultati sono stati pubblicati sul quotidiano Westdeutsche Allgemeine Zeitung. Su 1000 uomini tra i 18 e i 35 anni all’incirca il 33% ha dichiarato di trovare accettabile la violenza sulle donne all’interno di una relazione o durante una discussione con il proprio partner. Il 24% invece ammette addirittura di essere stato violento per esigere rispetto, o che lo farebbe.

la-violenza-sulle-donne-accettabile-uomini


Dei dati allarmanti che hanno preoccupato anche il consulente esperto del Forum federale per gli uomini, Karsten Kassner che in un’intervista ha dichiarato: “E’ problematico che un terzo degli uomini intervistati minimizzi la violenza fisica contro le donne. Questo deve cambiare in modo urgente.” Infatti secondo i dati della polizia criminale federale tedesca (BKA) quasi 115 mila donne in Germania sono state vittime di violenza solo nel 2021.
Leggi anche: “Voglio diventare una regista porno”: fa discutere la decisione di Maria Sofia Federico de Il Collegio


Questo sondaggio in un certo qual modo spiega d’altronde perché la Germania sia anche uno dei paesi con il più alto tasso di femminicidio in Europa. Oltre all’uso della violenza e al fatto che questo sia accettabile ci sono anche altri dati che destano interesse, ovvero l’enorme quantità di pregiudizi che nel 2023 sia ancora così radicata in un paese come la Germania. Un uomo su due non vuole una relazione con donne che hanno già avuto rapporti sessuali con più uomini, il 37% invece vorrebbe avere quante più donne possibili.

[random_featured_article]


Per il 47% “se una donna si comporta in modo provocante non dovrebbe sorprendersi se un uomo lo percepisce come invito”. Ma il problema interessa anche le persone omosessuali, infatti il 48% si sente infastidito se un uomo dimostra la sua sessualità in pubblico. Andrea Lindholz, vice capogruppo in parlamento dell’Unione ha additato questi risultati come “spaventosi”.
Leggi anche: “Dobbiamo evolverci”. Javier Bardem in prima linea: “gli uomini devono sostenere le donne”

Cosa hanno risposto le donne al sondaggio?


Inoltre la donna sembra ancora vista come una semplice moglie-casalinga, ben il 52% vuole una relazione dove l’uomo deve essere capofamiglia. D’altra parte il sondaggio ha preso come campione anche 1000 donne, e un preoccupantissimo 14% si trova d’accordo con ciò che gli uomini hanno detto in merito ad alzare le mani sulle donne, e che sia giusto. Fortunatamente ci sono però donne che la pensano diversamente.


Questi dati raccolti, definiti spaventosi, preoccupanti e aberranti, lo sono veramente. Forse lo sbaglio che tutti fanno è quello di pensare che nel 2023 dovremmo essere in una società civilizzata, ma questo dimostra come in alcuni paesi siamo ancora lontani da questa idea.

Fonte: CNN

Ultimo Aggiornamento: 26/06/2023 13:58