x

x

Vai al contenuto

“Se ti ubriachi poi incontri il lupo”, le frasi di Andrea Giambruno fanno discutere. Risponde Fiorella Mannoia e lui chiarisce.

eviti ubriacarti lupo andrea giambruno
Pubblicato: 30/08/2023 12:39

Andrea Giambruno, compagno del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, è anche un conduttore televisivo che sta facendo ampiamente parlare di sè in questi giorni e non per una tematica o dichiarazioni positive, anzi tutto il contrario. Dopo lo stupro di Palermo è arrivata una sua opinione, d’altronde non richiesta, che ha scombussolato il popolo anche del web, insorto contro il conduttore. “Se eviti di ubriacarti non rischi di trovare il lupo”, parole di Andrea Giambruno che per molti sembrano arrivare direttamente dagli anni del Medioevo in questo 2023, dove si sta cercando di superare una società maschilista e patriarcale. A tal proposito, ovviamente arriva la pronta risposta di Fiorella Mannoia che non le manda sicuramente a dire.
Leggi anche: “Contro gli stereotipi”, in India la Corte Suprema pubblica un manuale per i giudici. I termini vietati.

[random_featured_article]

Le dichiarazioni di Andrea Giambruno

Il conduttore della trasmissione Diario del giorno, che va in onda su Rete 4 durante il Tg4, ed è proprio nel bel mezzo della messa in onda che ha pronunciato frasi che hanno ovviamente fatto discutere. “Dovremmo essere più protettivi nel dialogo e nel lessico. Certo che se tu vai a ballare, hai tutto il diritto di ubriacarti, certamente questo è assodato, non ci deve essere nessun tipo di fraintendimento, come dice Senaldi. Nessun tipo di inciampo, però se eviti di ubriacarti e di perdere i sensi, magari eviti di incorrere in determinate problematiche e poi rischi effettivamente che il lupo lo trovi”.
Leggi anche: Partecipa al sondaggio. Violenza sessuale e pornografia online. Cosa ne pensi?

Un discorso veramente assurdo che ha scatenato polemiche su polemiche. Il problema alla base di queste frasi è che sono ovviamente riferite alle donne e ai loro comportamenti. In un primo momento dalle parole di Giambruno quello che si potrebbe evincere è che quindi se una donna si ubriaca poi non può lamentarsi se incontra il lupo cattivo, però l’uomo può perché tanto il lupo cattivo non lo incontrerà mai. Una cultura e un pensiero che devono essere cambiati alla radice, se ci fosse una vera e propria educazione sessuale e sentimentale, a scuola e a casa con le proprie famiglie, probabilmente le donne avrebbero molte meno occasioni di trovare “lupi cattivi”. Giambruno però proprio nelle ultime ore ha chiarito la sua posizione e le frasi pronunciate durante il programma.

La risposta di Fiorella Mannoia

La cantante Fiorella Mannoia, da sempre impegnata in prima linea per contrastare la violenza contro le donne e femminicidi, ha deciso di rispondere prontamente alle affermazioni di Giambruno. In un post pubblicato su X, ovvero l’ex Twitter, ha deciso di esporsi e dire la sua “Invitare a non disfarsi con l’alcol, e vale per tutti, è un conto ed è giusto, ma esortare le donne a non bere perché c’è il rischio che l’orco di turno non tenga a freno la bestia che ha tra le gambe è una storia che non si può più sentire.”
Leggi anche: “Valuto proposte di matrimonio”: Arisa si mostra nuda sui social con orgoglio e senza filtri

[random_featured_article]

E continua scrivendo “ditelo a loro! Rivolgetevi a loro! ADESSO BASTA!”, la rabbia e frustrazione che si evincono dalle dichiarazioni della Mannoia sono quelle che vengono poi appoggiate da tutte le donne. Stanche e al limite dello stremo nel sentire ogni volta che alla fine la colpa è sempre della vittima, che devono sempre essere soggette a discorsi maschilisti e misogini.

Andrea Giambruno non si scusa

Dopo le polemiche ricevute Andrea Giambruno ha risposto alle accuse, non scusandosi, ma chiarendo ciò che intendeva dire. “Io non ho mai detto la ragazza se l’è cercata o che se eviti di ubriacarti non ti stuprano, questi virgolettati sono usciti su un giornale e poi ovunque e sono diffamazione pura.”

“Ho premesso che era un atto abominevole compiuto da bestie, poi siccome l’avvocato Bernardini e il direttore Senaldi parlavano di autotutela, mi sono permesso di dire ai giovani, a ragazzi e ragazze senza distinzione di genere, di non uscire apposta per ubriacarsi e drogarsi, purtroppo il malintenzionato lo trovi”, queste le parole con cui Andrea Giambruno ha voluto chiarire le sue frasi.