Totti: “Ilary? Non ho tradito io per primo. Uno choc le chat sul telefono”

 Totti: “Ilary? Non ho tradito io per primo. Uno choc le chat sul telefono”

Francesco Totti ha rilasciato un’intervista bomba a Il Corriere raccontando la recente rottura con Ilary Blasi e svelando numerosi retroscena inediti.

L’ex capitano della Roma ha voluto mettere da subito in chiaro che per lui non si tratta di mero gossip: “Per me questa storia è carne e sangue. C’è di mezzo la mia vita. Ci sono di mezzo tre persone che amo più di me stesso: i miei figli, che voglio proteggere in ogni modo. Tutto mi sarei aspettato, tranne che finisse un amore lungo 20 anni finisse così” ha spiegato Francesco, introducendo il discorso.

“Ho letto troppe sciocchezze, troppe bufale. Alcune hanno anche fatto soffrire i miei figli. Quindi ora basta” ha continuato l’ex calciatore spiegando i motivi che lo hanno portato a rilasciare l’intervista fiume.

Totti ha fortemente sostenuto che il matrimonio con Ilary non sarebbe finito a causa di un suo tradimento: “Questo punto voglio chiarirlo: non sono stato io a tradire per primo. Le fiabe non esistono. Abbiamo avuto alti e bassi, come ogni coppia. Poi qualcosa si è rotto”

I primi segni sarebbero arrivati già nel 2016, nel suo penultimo anno da calciatore. Francesco ha quindi ammesso di avere anche lui delle colpe nella fine del loro matrimonio: “Avrei dovuto stare di più con lei, da solo. Invece nel week end organizzavo con gli amici. C’era anche Ilary; ma avrei dovuto portarla a cena, dedicarle più attenzioni”.

E su Noemi, l’ex capitano giallorosso ci ha tenuto a sottolineare che la storia non è iniziata nel dicembre 2021, come sostenuto da Dagospia che ha pubblicato uno scatto che ritraeva la nuova compagna all’Olimpico, a diversi seggiolini da lui:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

....

Articoli correlati