“Ti offro 280 euro al mese per 10 ore al giorno”: la risposta di una 22enne è virale

 “Ti offro 280 euro al mese per 10 ore al giorno”: la risposta di una 22enne è virale

La responsabile del negozio le ha spiegato che si tratta di impego da commessa a Secondigliano. “Da lunedì a venerdì, orari 9-13.30. Il negozio riapre alle 16, però alle 15-15.30 apriamo per le pulizie. Chiudiamo alle 20.30 anche se avolte si fanno. Il sabato 9-20-30 orario continuato, se c’è molta gente chiudiamo alle 21”.

Insomma, un lavoro full time vicino casa che avrebbe fatto molto comodo alla 22enne. La ragazza decide quindi di chiedere informazioni sulla retribuzione, ma la risposta che ha ricevuto è stata davvero assurda: 70 euro a settimana, ossia soli 280 euro al mese. Poco più di un’euro per ogni ora di lavoro.

Francesca nonostante fosse sconvolta ha deciso di rispondere educatamente rifiutando la proposta, ma il datore di lavoro invece di ricambiare la stessa cortesia è partito con la solita filippica sui giovani che non hanno voglia di lavorare.
A quel punto la 22enne ha risposto a tono facendogli notare l’assurdità di offrire una retribuzione così bassa per dei turni del genere: “No, siete voi che non ci fate lavorare. Tu non avresti mai accettato di lavorare per 70 euro a settimana. E a un tuo figlio non avresti mai consigliato di accettare!”.

Il video ha fatto molto scalpore su TikTok, ma di certo non si può parlare di caso isolato. Offerte di lavoro del genere sono ormai all’ordine del giorno, come dimostrano le tantissime esperienze simili raccontate nella sezione commenti della clip. E sempre meno giovani sono proni a farsi trattare in questo modo.

@zkekka

Rispondi a @peppeniello169 #greenscreen ecco qui

♬ suono originale – Francesca Sebastiani

LEGGI ANCHE “Dieci ore al giorno per 200 euro a settimana”: offerta di lavoro di un bar nella bufera

autore02

....

Articoli correlati