“Sono libera”: mamma partorisce nell’oceano. Il video diventa virale

 “Sono libera”: mamma partorisce nell’oceano. Il video diventa virale

Questa donna di 37 anni di nome Josy Peukert ha fatto molto parlare di sè negli ultimi giorni a causa di un video in cui mostra l’emozionante momento in cui ha dato alla luce il suo quarto figlio senza l’aiuto di medici e sanitari, partorendo in riva al mare.

“Il ritmo delle onde mi ha fatto stare molto bene” ha riferito Josy commentando la clip che in pochi giorni è diventata viralissima attirando molti pareri positivi ma anche forti critiche. Molti utenti hanno infatti ritenuto stupido e pericoloso partorire senza l’aiuto di medici e ostetrici, immergendosi in un’acqua non sterilizzata.

Altri invece affascinati dalla cosa hanno pensato che potesse trattarsi di un parto non programmato. In realtà Josy si è recata in spiaggia appositamente per partorire. La 37enne e il suo partner sono infatti sostenitori del “freebirth” (trad. nascita libera), una pratica che consiste in “un parto olistico al di fuori del sistema medico”.

La donna ha scelto per la speciale occasione di recarsi in Nicaragua, nell’Oceano Pacifico, partorendo nelle acque di Playa Majagual. Josy avrebbe trascorso diversi giorni per studiare lo stato dell’acqua e le maree prima di scegliere il luogo in cui ha dato alla luce il suo quarto figlio.

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA (+VIDEO)

autore02

....

Articoli correlati