“Sei nuda, così non entri”: fermata all’ingresso della Coop poiché in tenuta da fitness

 “Sei nuda, così non entri”: fermata all’ingresso della Coop poiché in tenuta da fitness

Una giovane 30enne di Orbetello ha pubblicato sui social un lungo sfogo in cui racconta di essere stata vittima di un episodio mortificante all’ingresso di un supermercato Coop.

Diletta Pelucco, psicologa con un passato nell’Esercito Italiano, stava per entrare nel negozio quando è stata fermata da una guardia giurata. Il motivo? Nulla a che fare con le norme Anti-Covid. Secondo la vigilante il problema era il suo abbigliamento:  “Non puoi entrare qui dentro a petto nudo, o ti copri o non entri” avrebbe esclamato l’addetta alla sicurezza invitando la 30enne a indossare qualcosa di “più adeguato”.

Diletta, nonostante indossasse un semplice top, ha preferito evitare discussioni e ha indossato una camicia. Ma una volta tornata a casa ha deciso di sfogarsi sui social chiedendosi, come sia possibile che nel 2021 ci siano ancora persone che fanno sentire inadeguate le donne per il loro modo di vestirsi.

Nel suo post, la 30enne ha mostrato anche la foto del suo outfit:

 

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post