x

x

Vai al contenuto

Gli effetti sul corpo della mancanza di caffè

caffè
Pubblicato: 04/05/2020 06:55

Un detto poco famoso dice che ogni bevitore di caffè ha due personalità: quella che si manifesta prima di berlo e quella che si manifesta dopo aver bevuto una tazzina. Ma conoscete gli effetti che subisce il corpo quando all’improvviso non si beve più caffè?

[random_featured_article]

La caffeina influisce tantissimo sul nostro organismo e pare che lo faccia soprattutto anche quando manca. Scopriamo quindi come reagisce il nostro corpo quando decidiamo di smettere di bere caffè.

Gli effetti sull’organismo di una mancanza di caffè

PESO

La caffeina ha effetto anche sul metabolismo, nello specifico lo aumenta. Per questo motivo quando si smette di assumere caffè, si può addirittura ingrassare.

[random_featured_article]

caffè

CONCENTRAZIONE

Il caffè stimola il rilascio di adrenalina e dopamina e oltre ad aumentare la pressione sanguigna, aumenta anche l’attività cerebrale. Nel momento in cui si smette di berlo, si può andare incontro anche a difficoltà di concentrazione.

TREMORI

La caffeina stimola il sistema nervoso e questo è un fatto assodato da molti studi. Nel momento in cui si smette di bere caffè si può andare incontro a tremori delle mani fino a 9 giorni dopo aver bevuto l’ultima tazzina.

ANSIA

Uno squilibrio chimico nel cervello causato da una mancanza di caffeina può provocare un aumento di ansia e stress.

MAL DI TESTA

Il mal di testa è uno degli effetti collaterali più comuni. Ed è causata dalla dilatazione dei vasi sanguigni che migliorano la circolazione del sangue al cervello.

Tuttavia sono destinati a sparire una volta che il corpo si è adattato. E per fortuna! Perché sappiamo molto bene quanto il mal di testa influisca negativamente sulle attività quotidiane.

ENERGIA

caffè

Il caffè ci regala una bella dose di energia in un arco di 5 ore circa. Proprio per questo limite molte persone finiscono per bere più di una tazzina al giorno. Ecco perché nel caso in cui si decida di smettere si può andare incontro ad affaticamento e stanchezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Ultimo Aggiornamento: 19/07/2023 17:19