x

x

Vai al contenuto

Le difficoltà dei genitori nell’educazione dei propri figli

Pubblicato: 24/04/2020 06:55

Le difficoltà dei genitori sono infinite e iniziano nel momento in cui ti mettono in braccio quel frugoletto che hai aspettato e immaginato per nove lunghi mesi.

[random_featured_article]

E cosa sono in realtà nove mesi di fronte al cammino che avete davanti? Un cammino fatto di gioie e difficoltà, ma soprattutto fatto di insegnamenti e responsabilità.

Le difficoltà dell’essere dei genitori perfetti (o quasi)

Nel momento in cui si diventa genitori si viene catapultati in un mondo completamente nuovo e diverso rispetto a ciò che era anche solo il giorno prima del grande evento.

Quando nasce un bambino nascono anche una mamma e un papà, perché la verità è che ti possono dare tutti i consigli del mondo ma comunque arriverai a quel momento completamente impreparato.

[random_featured_article]

bambina

E non c’è niente di male sai? Perché crescerai insieme a tuo figlio giorno dopo giorno. Quando si pensa alle difficoltà dell’essere genitori, la prima cosa che ci viene in mente sono sicuramente le notti insonni, i pianti inconsolabili.

Ma in realtà la cosa più difficile riguarda l’educazione del nostro bambino. Chiunque abbia un figlio ancora piccolo sa perfettamente quanto sia in grado di imitare i nostri atteggiamenti.

Quante volte vi sarà capitato di vederlo imitare in modo buffo un vostro comportamento? Di sicuro dopo il divertimento iniziale la prima domanda che vi verrà in mente è:

“Ma dove lo avrà visto fare?” Beh, la risposta è molto semplice, da voi genitori. E questa risposta porta con sé una consapevolezza non facile da gestire, perché quando si parla di educazione dei bambini bisogna mettersi bene in testa che il buon esempio è tutto.

Se noi genitori siamo i primi ad assumere certi atteggiamenti, è impensabile credere che in nostri figli non facciano altrettanto.

mamma e bambina

Inutile spiegare al nostro bambino che le parolacce non si dicono se poi siamo i primi a farlo. I bambini imitano i nostri atteggiamenti e come genitori siamo responsabili anche e soprattutto della loro educazione.

Ricordiamoci che i bambini di oggi sono gli adulti del domani e la famiglia è il primo luogo in cui un bambino si rapporta.

Cosa possiamo insegnargli di buono se ciò che chiediamo loro non lo applichiamo nemmeno noi?

POTREBBE INTERESSARTI: