x

x

Vai al contenuto

“La chiave per un successo personale”, ecco i 10 modi per aumentare la propria autostima

bassa autostima 10 modi aumetarla
Pubblicato: 13/09/2023 13:30

Capita a tutti di avere delle giornate no, che alle volte possono essere più frequenti di altre, di conseguenza anche la nostra autostima può subire un cambiamento, alle volte maggiore, altre minore. Difficile però per alcuni mantenere la propria autostima sempre ad un livello considerato alto e quando questa manca può influenzare in modo negativo la nostra vita. Se invece ci fossero dei modi per aumentare la propria autostima? E’ infatti risaputo che un’autostima alta può avere conseguenze positive nella nostra vita in vari modi, tra cui anche un miglioramento netto delle relazioni interpersonali, come anche successi nella carriera professionale e personale. Quindi, ecco se si ha una bassa autostima 10 modi utili ed efficaci che potrebbero aiutarti in alcune giornate ad aumentarla, sentirsi meglio con se stessi è sempre il primo passo.
Leggi anche: “Per uno su 5 la violenza è colpa dell’abbigliamento”, i preoccupanti dati italiani sulla violenza tra adolescenti

[random_featured_article]

Bassa autostima e 10 modi per aumentarla

Ecco di seguito quindi 10 modi che possono aiutarvi ad aumentare l’autostima, pochi semplici consigli da poter seguire tutti i giorni per essere in completo equilibrio con il proprio io.
Leggi anche: “La moglie lo denuncia per continui maltrattamenti”, il giudice lo assolve con un’assurda sentenza. VERGOGNA

CREDERE DI ESSERE POTENTI

Forse sembrerà sciocco, ma sapevate invece che il proprio comportamento può influire anche sul proprio essere e quindi come possiamo sentirci riguardo noi stessi? Non so se alcuni di voi ricordano o abbiano mai visto Grey’s Anatomy, ma quando la dottoressa Amelia Shepherd, neurochirurgo, doveva prepararsi ad un intervento, ogni volta prima di entrare in sala assumeva una “posa di potere”. La sua in particolare era una posa da supereroe. La postura del proprio corpo quindi può riflettere una fiducia in noi stessi che forse non pensiamo di avere, quindi mi raccomando schiena dritta e mento in alto.

bassa autostima 10 modi aumetarla

FESTEGGIA I TUOI RISULTATI

Abbiamo tutti degli obiettivi e quando questi vengono raggiunti, beh sicuramente non può esserci cosa migliore che festeggiarli. Ogni qual volta viene raggiunto un risultato è fondamentale prendersi del tempo per festeggiarlo, perché può essere un vero toccasana per la propria autostima. Non parliamo però solo di risultati grandi, immensi e sul piano professionale, ma banalmente anche finire quel film o almeno iniziare un film che ci eravamo prefissati di guardare è una minuscola vittoria quotidiana di ciò che riusciamo a fare.
Leggi anche:

[random_featured_article]

CURARE SE STESSI

Questa è forse una delle cose principali, curare il proprio io, curare se stessi. Prendersi cura del proprio corpo è importante e ancora di più rilassare la propria mente, e anche se qualcuno può non crederci, è vero quel che si dice, positività attrae positività.

SII CONSAPEVOLE DELLE TUE ABILITA’

bassa autostima 10 modi aumetarla

Quanto è importante per accresce la propria autostima prendere coscienza delle proprie abilità? E’ fondamentale, prendersi del tempo riconoscere competenze e cosa è possibile fare e realizzare. Ognuno di noi ha un talento unico, proprio per questo può essere utile compilare una lista delle proprie capacità per riconoscerle come parte essenziale del proprio io.

MANTENERE REALZIONI

Importante non essere sempre in solitaria, per quanto passare del tempo con se stessi e bene sia necessario. Bisogna ricordare che circondarsi di persone è vitale, ma ancor di più fare conquiste di persone che nella propria vita possono portare felicità.

IMPARARE DELLE ESPERIENZE

E’ difficile fare mea culpa molte volte, ma può essere invece facilissimo assimilare quelle che sono anche le sconfitte. Sbagliando si impara, dicevano le nonne ed è vero. Ogni esperienza che sia positiva o negativa porta qualcosa nella nostra vita e bisognerebbe sempre farne tesoro, e ancor più imparare proprio dai fallimento che sono opportunità di insegnamento.

AUTO-COMPASSIONE

Può essere strano invece è utile anche non criticarsi sempre duramente per errori o difetti che possono esserci e che possono capitare. Bisogna quindi trattare ciò con gentilezza e compassione, rendersi conto che nessuno è perfetto.

SOCIAL MEDIA SI O NO?

I social possono avere una bruttissima influenza e lo sappiamo vedendo quanto odio viene riversato su Instagram e così via. Altre volte possono anche essere d’aiuto per diffondere messaggi o sensibilizzare l’opinione pubblica. Per se stessi e la propria autostima è meglio limitare il tempo che si passa scorrendo tra stories e post. Vedere momenti felici di altre persone, o almeno così molti vogliono far credere, può non essere molto salutare per la propria autostima.

IMPARARE A DIRE NO

Siete persone che dicono sempre di si? Allora la parola “NO” da oggi in poi dovrebbe entrare nel vostro vocabolario. Il tutto dipende dal riuscire a stabilire dei limiti e rispettare il proprio tempo, energia e bisogni. Dire si SEMPRE agli altri equivale a dire no a se stessi e non c’è cosa peggiore.

DIALOGARE CON SE STESSI

Se parlate da soli e con voi stessi fidatevi che non siete pazzi. Instaurare un dialogo sano e positivo con se stessi è utile, come lo sono quindi le vostre parole che possono curarvi l’anima. Se il dialogo è negativo non farà altro che abbattervi, invece se trovate un risvolto positivo non potrà che giovarvi.