Perché le persone sensibili attraggono sempre partner problematici?

 Perché le persone sensibili attraggono sempre partner problematici?

Nel nostro immaginario ci piace pensare che le persone buone e gentili abbiano il loro lieto fine. In realtà finisce sempre che queste persone attraggono a loro partner problematici e tossici.

Se fai parte del gruppo di queste persone sensibili e ti chiedi come sia possibile ritrovarsi sempre in una relazione tossica e problematica, abbiamo qualcosa che fa per te.

Attiri sempre partner problematici? Ecco perché

I narcisisti vogliono dominare il tempo delle persone senza empatia

uomo

All’inizio magari le cose vanno perfettamente, ma già dopo qualche mese capisci di essere piombato in un nuovo incubo e che il tuo partner non è tutto rose e fiori.

Anzi, si rivela essere un narcisista, ovvero una persona che agisce sfruttando gli altri con lo scopo di ottenere ciò che vuole. E indovina qual è il suo obiettivo principale? Esatto, tu. Una persona buona e affettuosa che farebbe di tutto per lui.

Prendono di mira le persone “auto-orientate” per le relazioni

Secondo uno studio di Keith Cambell, ci sono due tipi di persone che i narcisisti ammirano particolarmente:

  • le persone indipendenti
  • e quelle altamente positive

E preferiscono queste persone a quelle più premurose perché in quel caso non si sentono in colpa a ricambiare le cure che ricevono. In poche parole un narcisista è un parassita della positività.

Non è difficile capire quindi come mai una relazione con un narcisista possa essere considerata malsana e tossica. E non solo per la sua “vittima”, ma anche per lui stesso.

narcisista

Questo tipo di relazione danneggia pesantemente l’autostima di un narcisista perché prima o poi arriverà a capire di non poter ottenere mai il successo del partner.

Hai problemi con i narcisisti? Come ti affermi nelle tue relazioni? Per favore, condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Edoardo Ciotola

....

Articoli correlati