Pamela, nonna record a 34 anni: “Avere un nipotino non significa essere vecchi”

 Pamela, nonna record a 34 anni: “Avere un nipotino non significa essere vecchi”

Difficile dire se sia una delle nonne più giovani del mondo ma molto probabilmente è nella top 10 italiana. Si chiama Pamela Gerardi ed ha 34 anni.

Difficile dire se sia una delle nonne più giovani del mondo ma molto probabilmente è nella top 10 italiana. Si chiama Pamela Gerardi, ha 34 anni, vive a Marsala e pochi giorni fa sua figlia ha dato vita a una creatura che, chiaramente, è a tutti gli effetti suo nipote.

Giovane nonna

Pamela ha pubblicato su Facebook una foto con il neonato (rigorosamente con il viso coperto da un emoji) scrivendo: “Se diventare nonni fosse solo una questione di scelta consiglierei a ognuno di voi di diventare nonna… Fino a qualche mese fa, certamente non pensavo di diventare nonna a 34 anni. Essere nonni non significa essere vecchi, significa essere stati benedetti con il regalo più bello che possa esistere”. Il piccolo è nato all’ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala.

Pamela stessa, solo tre anni fa, aveva dato vita a una bambina piccola, che è diventata zia del nuovo arrivato ad un’età parecchio inusuale.

Nel post Pamela ha ringraziato medici e infermieri, si è detta innamorata dell’ultimo arrivato e lo ha definito “un bambolotto. Infine ha scritto: “I figli sono un dono di Dio”.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post