“Niente distinzioni”: il ‘re del pollo’ Amadori licenzia la nipote. Lei: “Farò causa”

 “Niente distinzioni”: il ‘re del pollo’ Amadori licenzia la nipote. Lei: “Farò causa”

Francesca Amadori, nipote del famosissimo imprenditore avicolo Francesco Amadori è stata licenziata dalla cooperativa fondata dal nonno per presunte “violazioni dei principi e delle regole aziendali”.

La 44enne, che ricopriva il ruolo di responsabile della comunicazione, avrebbe ricevuto la notifica dell’interruzione del rapporto di lavoro con effetto immediato martedì mattina; anche se i rapporti erano tesi già da diverso tempo.

Nel comunicato con il quale il consorzio operativo di Amadori ha confermato il licenziamento della responsabile della comunicazione è stato sottolineato che le regole del gruppo “sono valide per tutti i dipendenti senza distinzione alcuna”. Una vera e propria rarità nel nostro Paese, come hanno sottolineato sarcasticamente in molti sul web.

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post