L’ultima mossa dei No-Vax: rovinare i ristoranti Covid Free con recensioni negative

 L’ultima mossa dei No-Vax: rovinare i ristoranti Covid Free con recensioni negative

I no-vax hanno ideato un nuovo tipo di ritorsione nei confronti di chi è a favore del Green Pass. Il mezzo? Naturalmente il web, facendosi forte dell’anonimato e l’impunità che lo contraddistingue.

Gli scettici del vaccino hanno iniziato a lanciare delle vere e proprie campagne diffamatorie contro gli esercizi commerciali, bar e ristoranti soprattutto, che imporranno il green pass, come del resto avevano già fatto nei confronti degli esercenti che chiedevano il rispettano delle regole anti contagio.

L’ultimo “raid” in ordine di tempo è stato compiuto nei confronti del ristorante La Rotta di Agrigento, i cui titolari Andrea Franco 29 anni e il fratello Mirko di 27 hanno denunciato un attacco denigratorio avvenuto tramite cattive recensioni.

I due fratelli hanno deciso di anticipare la decisione del Governo e concedere l’accesso al ristorante solo ai clienti immunizzati. Naturalmente si aspettavano a monte di andare incontro a un grande numero di disdette. Ciò che li ha turbati, tuttavia, è lo spropositato numero di recensioni negative che hanno portato un locale che precedentemente godeva di un’ottima percentuale di clienti soddisfatti (4.2 su 5) a un punteggio più basso di 3.

I due sono fortunatamente riusciti a ottenere la cancellazione delle recensioni palesemente fasulle, ma intanto il danno era stato fatto.

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post