Litiga con la moglie, l’abbandona in autostrada e scappa in auto col figlio

 Litiga con la moglie, l’abbandona in autostrada e scappa in auto col figlio

Litiga con la moglie, l’abbandona in autostrada e scappa in auto col figlio

Nella sera tra il 2 e il 3 giugno una coppia residente a Brugnato, in provincia di La Spezia, era partita in auto alla volta di Salerno imboccando l’autostrada. Insieme a loro c’era anche il figlio di 6 anni.

L’uomo che ha abbandonato la moglie in autostrada

La vacanza in famiglia, però, si è interrotta bruscamente pochi minuti dopo la partenza. Stando a quanto riportato dai giornali locali, marito e moglie hanno iniziato a litigare appena saliti in auto per motivi ancora da chiarire.

La donna ha sostenuto che il coniuge fosse ubriaco e urlasse contro di lei senza motivo e in più il loro bambino fosse stato costretto ad assistere a quella scena. Sull’autostrada E80, in una corsia di emergenza distante pochi metri da un autogrill, l’uomo ha fermato la macchina ed ha ordinato alla moglie di scendere.

Lei ha obbedito pensando che il marito volesse concedersi una breve pausa ma pochi istanti più tardi l’uomo è ripartito ad alta velocità sull’autostrada, lasciando sua moglie da sola nel cuore della notte.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post