James Franco: “Ho tradito ogni mia compagna e sono andato a letto con le studentesse”

 James Franco: “Ho tradito ogni mia compagna e sono andato a letto con le studentesse”

L’attore, regista e sceneggiatore James Franco ha deciso di rompere il silenzio dopo l’uscita dalle scene avvenuta qualche anno fa. Come ricorderete, nel 2018 fu accusato da cinque donne di molestie. Tra queste, quattro erano state sue studentesse delle sue classi di cinema.

Il 43enne californiano, che ha patteggiato una cifra di circa 2 milioni di dollari per far cadere le accuse di due delle vittime, ora ammette che la sua dipendenza dal sesso lo avrebbe spinto troppo oltre.

 Sarah Tither-Kaplan, una delle donne che lo hanno denunciato, ha rifiutato le sue scuse, ritenendole prive di significato: “Fare un’ammenda generale con un ‘mi dispiace’ o ‘ho sbagliato’ o ‘amo le donne’ e via dicendo non serve ad aiutare le persone che sono state ferite.”

Nel corso delle sue prime dichiarazioni dopo l’uscita dalle scene, Franco ha provato in effetti più a spiegare cosa lo ha spinto a comportarsi in quel modo che chiedere sinceramente scusa.

“Ho avuto molte fidanzate e non sono mai stato fedele. Le ho tradite tutte, tranne Isabel (Isabel Pakzad, con la quale ha una relazione dal 2017)”. Nonostante l’infedeltà, James Franco sostiene di non aver mai avuto intenzione di fare loro del male.

Durante il periodo del mio insegnamento, ho avuto rapporti con le mie studentesse anche se era sbagliato. Sicuramente non era il motivo che mi aveva spinto a iniziare a insegnare e non ero io a selezionare le studentesse. Non era un mio “piano”. La maggior parte delle volte è stato consensuale, ma ora so che non sarebbe dovuto accadere”.

Franco ha raccontato anche che da giovane ha affrontato un’altra dipendenza, quella dall’alcol che gli ha causato molti problemi:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post