Intervista choc di Meghan Markle: “Razzismo alla Casa reale, pensai al suicidio”

 Intervista choc di Meghan Markle: “Razzismo alla Casa reale, pensai al suicidio”

Meghan Markle e Harry durante l’intervista con Oprah

Era un’intervista destinata a far discutere già dai brevi trailer pubblicitari messi in onda nelle scorse settimane. E così è stato. Ieri sera nel Regno Unito è andata in onda la chiacchierata tra Oprah Winfrey e Meghan Markle e Harry Mountbatten-Windsor, conosciuto semplicemente come ‘il Principe’.

Meghan Markle contro la Casa Reale

La protagonista è senza dubbio l’attrice statunintense, che ha lanciato accuse piuttosto pesanti a quella famiglia reale dalla quale lei e il marito si sono staccati da tempo. Già alcuni mesi fa era stato confermato che nessuno dei due ne era più “membro attivo”.

Una delle prime notizie date dall’attrice è che nell’estate diventerà madre per la seconda volta e sarà una bambina. Il primogenito, Archie, è venuto al mondo il 6 maggio del 2019.

Proprio l’arrivo dell’erede di Harry è stato, secondo la Markle, uno dei motivi di scontro con la Famiglia Reale. “Quando ero incinta di Archie ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo, né gli sarebbe stata garantita garantita la sicurezza. Con Harry si sono lamentati che ‘non era possibile sapere quanto scura sarà la pelle’ del nascituro”. Successivamente suo marito ha chiarito che la frase incriminata non è stata pronunciata né dalla principessa Elisabetta né dal principe Filippo.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

....

Articoli correlati