Il ragazzo che ha soccorso Francesca, morta in discoteca: “Continuavano a ballarle intorno”

 Il ragazzo che ha soccorso Francesca, morta in discoteca: “Continuavano a ballarle intorno”

Non si dà pace Daniele, uno dei giovani che ha tentato di aiutare Francesca Testana, morta a 26 anni presso la discoteca El Paso a Latina a causa di quello che sembra essere stato un malore.
Il ragazzo ha rilasciato alcune dichiarazioni a Fanpage.it raccontando quello che è successo la scorsa notte: “Eravamo seduti al tavolo a chiacchierare, quando a un certo punto è partita la musica. Francesca era accanto a me insieme a un amico.” ha ricordato Daniele, spiegando che c’era poco spazio e che si stava molto stretti: “Pur essendo all’aperto, quasi non si respirava!”

A un certo punto Francesca ha avuto un collasso e ha sbattuto la testa. Il giovane ha subito capito che non si trattava solo di uno svenimento o di un mancamento dovuto all’alcol. Daniele sostiene che la 26enne fosse lucida e che non aveva fatto uso di droghe:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

....

Articoli correlati