x

x

Vai al contenuto

“Sono single, non sola!” Emma Marrone si confessa: “Ecco cosa penso degli uomini”

emma-marrone-single-non-sola
Pubblicato: 22/06/2023 13:34

Emma Marrone è stata intervistata negli ultimi giorni da Vanity Fair dove si è raccontata come non mai. La famosa cantante ha parlato infatti dei suoi affetti, della sua vita e del non sentirsi obbligata a trovare per forza un partner. Specialmente solo per avere un figlio. Nata a Firenze e cresciuta nel Leccese da poco la Marrone ha presentato anche il suo ultimo singolo in collaborazione con Tony Effe, ex membro della Dark Polo Gang. Ci tiene inoltre a precisare che lo scopo della sua vita è sentirsi realizzata e non mettersi alla ricerca spasmodica di un partner. Ancora una volta mostrando la sua grinta e tenacia ha rilasciato dichiarazioni molto significative, Emma Marrone infatti ha anche detto di essere attualmente single, ma non vuol dire essere sola.
Leggi anche: “L’industria delle modelle è come traffico sessuale”: le sconvolgenti dichiarazioni di alcune modelle

[random_featured_article]
emma-marrone-single-non-sola
post Instagram @real_brown

Le dichiarazioni in merito alla sua vita


Nella sua intervista ammette di non aver mai voluto fare la cantante, ma di diventare una cantante famosa e d’altronde chi lo vorrebbe, e possiamo dire che sicuramente ci è riuscita alla grande. “La soddisfazione di essermi comprata casa da sola grazie al mio lavoro, non dipendere da nessuno è una cosa su cui i miei mi hanno incoraggiata, già da queste parole capiamo quando la cantante possa essere legata alla sua famiglia che le ha sempre insegnato determinati valori.

emma-marrone-single-non-sola
post Instagram @real_brown


Il mio scopo nella vita è realizzare me stessa e non trovare un partner. Certo sono fatta di carne e ci sono sere in cui mi piacerebbe trovare qualcuno a casa ad aspettarmi.” Una frase bellissima che potrebbe essere d’ispirazione a molte donne specialmente in una società che si aspetta da te una vita omologata con famiglia, matrimonio e figli. Emma Marrone continua “sono single, ma non sola, ho tante famiglie”.
Leggi anche: “Ci siamo rotte di nasconderci e vergognarci”: per Giulia Zollino, sex worker e educatrice sessuale, le battaglie iniziano dal corpo


Emma ci parla quindi della sua visione dell’amore, ma anche degli altri legami che ha stretto con il tempoi legami che si creano lavorando insieme sono fortissimi e io sono una persona fedele agli affetti. Col trasferimento a Roma mi sono costruita un gruppo di amicizie intime”. Inoltre aggiunge asserendo che dopotutto trovare un uomo non è così facile.

[random_featured_article]

A proposito degli uomini…..


A proposito degli uomini affermama che uomini? Quelli della mia generazione sono deboli e spaventati, indecisi. Hanno paura delle donne autonome e forti. È come se noi avessimo fatto un passo avanti per essere libere e loro fermi al punto di prima”. Come possiamo darle torto? Ovviamente con queste dichiarazioni si torna un po’ ad un’idea che poi fa da padrona, ovvero che le donne forti molto spesso spaventano.
Leggi anche: “Almond mom”, le madri virali su Tik Tok. Chi sono e perché condizionano negativamente le figlie


La cantante si apre anche sull’argomento della maternità, che è un po’ la domanda che viene posta a tutte le donne, aspettandosi che ad una certa età ci sia bisogno di fare per forza un figlio. “Perché per essere madre devo avere un partner? Prima ti dicono non fate abbastanza figli e poi provi a farli e ti mettono mille ostacoli, una visione medievale della genitorialità”. Visione purtroppo più vivida che mai e difficile da respingere o abolire.


Le dichiarazioni di Emma sono ovviamente apprezzate da quasi tutte le donne che si sentono un po’ come lei. Una lotta continua nel cercare di liberarsi di determinati stigma cuciti addosso e di pensieri omologati che hanno già ben in mente come dovrà essere strutturata la tua vita.

Fonte: Vanity Fair