Giappone, influencer finge di essere una ragazza ma è un uomo di mezza età

 Giappone, influencer finge di essere una ragazza ma è un uomo di mezza età

Circa un anno fa, un uomo giapponese di circa 50 anni di nome Soya, ha iniziato a pubblicare sul suo profilo Twitter una serie di foto di una giovane donna molto attraente. Nessuno si era accorto che in realtà si trattavano di fotoritocchi e che quella splendida ragazza in realtà era proprio Soya. L’uomo aveva utilizzato un’app molto simile a FaceApp che gli ha permesso di “cambiare sesso”.

Dopo aver capito che quella “giovane ragazza appassionata di motociclette” stava riscuotendo molto più successo di lui sui social, ha deciso di continuare a fingersi di essere lei. In poco tempo è riuscito a guadagnare, sul profilo @azusagakuyuki, oltre 35mila followers interessati a seguire i viaggi in moto di quella splendida ragazza.

Con il passare del tempo, tuttavia, sono iniziati a nascere i primi sospetti. In effetti osservando bene le foto che pubblicava la sedicente ragazza si potevano notare alcuni dettagli che svelavano la sua vera identità. In alcune foto, per esempio, le sue braccia erano sproporzionate e ricoperte di peli. In altre, il suo riflesso negli specchi o i suoi vetri mostravano un volto molto diverso da quello mostrato nelle foto.

Alla fine Soya ha deciso di svelare a tutti la sua vera identità. Intervenuto nel corso del programma televisivo Getsuyou Kara Yofukashi, l’uomo ha raccontato cosa lo ha spinto a mantenere così a lungo la sua falsa identità:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post