Genovese, ragazze per le feste “selezionate” con foto e video dai suoi collaboratori

 Genovese, ragazze per le feste “selezionate” con foto e video dai suoi collaboratori

Alberto Genovese, nuovi dettagli

Passano le settimane ed emergono sempre più dettagli circa le ossessioni e perversioni di Alberto Genovese.

Genovese e l’organizzazione svizzera delle feste

L’imprenditore, creatore di start-up di successo rivendute a cifre altissime, è stato arrestato il 6 novembre con l’accusa di violenza fisica ai danni di una modella 18enne.

A partire da quella data è cambiato tutto: altre ragazze, rimaste nell’ombra per paura di ritorsioni, hanno trovato il coraggio di farsi avanti e denunciare episodi del tutto simili, aggravando ulteriormente la posizione giudiziaria del Genovese.

Il Corriere della Sera quest’oggi ha pubblicato un articolo che descrive in dettaglio il processo di selezione delle ragazze che hanno partecipato nei mesi scorsi ai party esclusivi. Le caratteristiche imprescindibili erano: giovani, belle, magre (senza forme troppo evidenti), oltre che pronte a drogarsi in qualsiasi momento.

A reclutarle erano “gli uomini fidati” dell’imprenditore, che tramite i loro canali cercavano le ragazze che allietassero le serate a “Terrazza sentimento”. Quelle che piacevano particolarmente a Genovese venivano invitate anche a Myknonos e Ibiza, sue mete predilette nel periodo estivo.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post