x

x

Vai al contenuto

“Voglio sfidare gli uomini e questo è quello che insegno a mia figlia”: così Nicole Kidman si confessa

nicole kidman sfido gli uomini
Pubblicato: 18/07/2023 13:25

Nicole Kidman si sta preparando all’uscita della serie “Operazione speciale: Lioness” che avverrà il 23 luglio e sarà disponibile sulla nuova piattaforma Paramount +. Nella serie si parla principalmente di donne, donne forti, concetti e educazione che in un’intervista al Corriere della Sera dice di voler trasmettere anche alla figlia. “A mia figlia voglio insegnare a non arrendersi e lottare”.
Leggi anche: “A letto sono tutte alte uguali”: indignano i commenti sessisti dei telecronisti Rai durante i Mondiali di nuoto

[random_featured_article]
nicole kidman sfido gli uomini
post Instagram @nicolekidman

La sua nuova serie

Nella nuova serie, affiancata anche da Zoe Saldana, Nicole Kidman porterà sullo schermo la storia di un programma militare dove l’attrice è capo, un programma inoltre che nella realtà esiste veramente. Il loro obiettivo sarà quello di entrare in cellule terroristiche per eliminarle del tutto. L’attrice si fa portavoce di donne che svolgono un lavoro che sembrerebbe prettamente maschile.

Proprio per questo la Kidman dichiara che il cinema ha una responsabilità non indifferente nel momento in cui decide di parlare di determinati argomenti. Raccontare le donne da questo nuovo punto di vista più forte e indipendente era necessario, quasi un dovere: “abbiamo aspettato per così tanto di essere rappresentate nel modo giusto. specie oggi. Un mondo in cui le donne sono parte delle decisioni, quelle quotidiane. ma anche a livello di società”.
Leggi anche: “Prigioniera del maschilismo”. Jane Birkin, storia della donna che ha dato il nome alla borsa più famosa del mondo

Decide poi di aprirsi anche in merito alla sua sfera privata raccontando di sua figlia. Sappiamo che Nicole Kidman è arrivata dove molte alle volte faticano perché vengono surclassate da colleghi uomini. So bene che non è per tutti e so che non è semplice. Ma è un messaggio che voglio dare e che spero possa arrivare anche con questa serie”.

[random_featured_article]

Nel ruolo di produttrice

“Quello che ripeto sempre a mia figlia, non arrendersi, continuare a seguire i propri obiettivi, ostinatamente. Al limite ne raggiungerai altri. Quello che non serve è torturarsi dei propri errori“. Questo quello che la Kidman professa di voler insegnare a sua figlia, specialmente nella nostra società dove le donne per molti diritti ancora devono lottare.
Leggi anche: “A 65 anni con le cosce fuori?”, così gli haters attaccano duramente Barbara D’Urso

I suoi successi però sono anche altri come quello di essere entrata finalmente anche nel mondo della produzione dopo così tanti anni sul set e non solo. “Sedere a un tavolo che era quasi esclusivamente maschile come quello della produzione. Questo è un nuovo lavoro che voglio imparare proprio per far sentire sempre più la voce delle donne. Averlo fatto è un traguardo che sento di aver raggiunto“.