“Fa senso quella pancetta”, “Fa più schifo di Adele” Billie Eilish vittima di bodyshaming

 “Fa senso quella pancetta”, “Fa più schifo di Adele” Billie Eilish vittima di bodyshaming

Billie Eilish paparazzata in abiti comodi

A dicembre compirà 19 anni ed è già una delle cantanti più in vista del pianeta. Quello che raramente è in vista, però, è il suo corpo: nelle apparizioni in pubblico, nei video su YouTube e nei post che pubblica su Instagram indossa quasi sempre vestiti “Baggy”, ovvero molto larghi. Si chiama Billie Eilish e in queste ore è al centro di una polemica per via di alcune sue foto “rubate”.

Billie Eilish criticata per il suo aspetto fisico

Un paparazzo, infatti, l’ha beccata mentre camminava per fatti suoi e soprattutto non indossava vestiti larghi. Billie è stata fotografata con addosso una semplicissima canottiera marrone chiaro, dei pantaloncini grigi comodi e ciabatte nere (con annessi calzini).

Le foto sono arrivate al noto tabloid britannico “The Daily Mail”, che ci ha confezionato un articolo e ha scelto come caption per i social “Billie Eilish è stata vista senza vestiti larghi, suo marchio di fabbrica”.

Nei commenti al tweet, come prevedibile, è possibile leggere letteralmente di tutto. C’è chi ritiene che è comunque una bellissima ragazza ma molti ne hanno approfittato per scatenare un po’ di odio represso su una ragazza di 18 anni.

Edoardo Ciotola

....

Articoli correlati