Ex modello Versace: “A 55 anni sono ancora in forma perché bevo la mia urina”

 Ex modello Versace: “A 55 anni sono ancora in forma perché bevo la mia urina”

Ognuno di noi ha priorità diverse nella vita; qualcuno spera in una vita felice e intensa, senza pensare troppo alle ripercussioni. Altri invece preferiscono privarsi di molti piaceri per rincorrere una vita lunga e sana. Nel corso degli anni in molti hanno proposto la propria “formula magica” per arrivare in salute alla terza età, ma forse mai nessuno si era mai spinto così oltre come questo ex modello di Versace.
Troy Casey ha affermato che bere la propria urina gli ha permesso di mantenere un fisico perfetto anche all’età di 55 anni.

La sua carriera ha avuto inizio quando aveva appena vent’anni. Quando sei giovane e inizi ad avere un po’ di notorietà può capitare di iniziare a esagerare un po’. Troy passava da un party sfrenato all’altro senza pensare troppo al domani. Un giorno però fu scartato a un provino perchè era stato considerato un po’ “gonfio”.

Il modello in seguito a quell’episodio ha iniziato a capire che quello stile di vita lo stava portando sul baratro. Ed è stato allora che ha intrapreso un “lungo percorso” alla ricerca di metodi di guarigione naturali, anche prendendo spunto dagli antichi.

Durante i suoi “studi” si è imbattuto nella pratica dello “Shivambu“, o uroterapia. Il metodo consiste nell’ingerire la propria urina e applicarla regolarmente sulla pelle.

Troy ha raccontato di aver avuto la sua esperienza durante un lungo viaggio in macchina durante il quale non ha fatto soste: “Ho fatto la pipì in una tazza e poi l’ho bevuta. Ho pensato ‘Hey, non è poi così male! Era solo la barriera mentale che c’era nella mia testa che mi impediva di farlo”.

Dopo aver iniziato a bere regolarmente la sua urina, Troy avrebbe avvertito un senso di “elettricità”. E così ha deciso di continuare così.

Negli anni ha sperimentato nuovi modi per assumerla:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA (+FOTO)

autore02

Related post