Europei, bufera su Paola Ferrari: “Nomi storpiati e in diretta senza mutande”

 Europei, bufera su Paola Ferrari: “Nomi storpiati e in diretta senza mutande”

Nel programma serale al termine della partita Olanda-Ucraina, la Ferrari stringeva tra le mani una cartellina su cui aveva segnato degli appunti. Anche questi con degli errori molto evidenti e soprattutto con informazioni abbastanza ambigue, come i nomi dei collaboratori e delle due squadre.

Anche in quell’occasione la giornalista aveva scatenato l’ilarità degli utenti su twitter che l’hanno sbeffeggiata ricordando, per esempio, le sue esternazioni contro Diletta Leotta, considerata poco preparata rispetto a lei.

Nelle scorse ore, la Ferrari è tornata in tendenza per l’ennesima volta in meno di 24 ore. A far discutere sui social, ora, è un dettaglio notato da alcuni tifosi. Durante Notti Europee la giornalista avrebbe accavallato le gambe più volte, stile Basic Instinct, mostrandosi senza indumenti intimi. “Forse un modo per risollevare gli ascolti” sostiene qualche utente, facendo notare i numeri bassissimi ottenuti dalla trasmissione.

LEGGI ANCHE: La 19enne Ellen Fokkema è la prima donna in squadra nel calcio maschile

autore02

Related post