Elisa: “Un produttore mi disse: ‘Sei carina, canta e lascia stare la scrittura’. Mi fece stare male”

 Elisa: “Un produttore mi disse: ‘Sei carina, canta e lascia stare la scrittura’. Mi fece stare male”

Elisa Toffoli

Ogni tanto capita che un’artista decida senza preavviso di rendere pubblico un episodio appartenente al passato. Oggi è toccato ad Elisa Toffoli, cantante italiana molto famosa e seguita anche all’estero.

Lo sfogo di Elisa

La donna ha voluto raccontare un aneddoto risalente a quasi trent’anni fa, quando era una quindicenne alle prime armi con la musica. Nel post pubblicato su Facebook e Instagram l’autrice di molte stupende canzoni ha parlato di un produttore maschilista che l’avrebbe sminuita quando era a tutti gli effetti una ragazzina. Evidentemente non intravedendo l’enorme potenziale che, negli anni a venire, ha dimostrato a tutti di avere.

Come immagine da accompagnare al post, Elisa ha scelto una sua foto in bianco e nero all’interno di uno studio di registrazione, con un’espressione curiosa e una chitarra elettrica tra le mani.

LEGGI IL CONTENUTO DEL POST NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post