Discoteche chiuse, ex tronista dj: “Sono inca**ato nero, ora faccio il parquettista”

 Discoteche chiuse, ex tronista dj: “Sono inca**ato nero, ora faccio il parquettista”

“Sono inca**ato nero, perché anch’io incontro molte difficoltà”: alle voci di protesta per la decisione del governo di lasciare chiuse le discoteche si è unito anche il dj ed ex Tronista di Uomini e Donne Luca Dorigo che ha rilasciato un’intervista a Fanpage.it raccontando come è cambiata la sua vita (e quella delle persone che lavorano nello stesso settore) a causa delle restrizioni anti-Covid.

Il 40enne, che in molti si ricorderanno per le sue partecipazioni al dating show di Maria De Filippi nel 2005/2006 e 2007/2008, ha dovuto trovare un modo per adattarsi ma spera che le discoteche possano riaprire presto e in sicurezza.

“Se fossi il proprietario di una discoteca sarei inca**ato nero per questa situazione. Sono sostanzialmente un “dipendente” del settore e sono comunque inca**ato nero, perché anch’io incontro molte difficoltà” ha spiegato il dj, che ha spezzato una lancia in favore degli altri addetti al settore che stanno avendo più difficoltà di lui nonostante i ristori del Governo.

Dorigo – che a inizio pandemia si rese protagonista di alcune dichiarazioni controverse sulle mascherine – ha raccontato che le misure anti-Covid gli hanno stravolto la vita:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post