x

x

Vai al contenuto

Sei in pericolo? La nuova app “112 Where are U” segnala la tua posizione e chiama subito aiuto.

where are you app salvare vita 112
Pubblicato: 19/09/2023 18:30

“112 Where ARE YOU?” è la nuova app sviluppata in Lombardia insieme al 112 creata per essere un vero e proprio salvavita nei momenti di difficoltà o quando siete in pericolo. L’applicazione ti mette infatti subito in contatto con il 112 per richiedere immediato soccorso inviando la tua posizione, registrata automaticamente nel momento in cui si usa l’app. Una risorsa molto importante per combattere la violenza contro le donne, specialmente in un momento in cui per le strade ci si sente sempre meno al sicuro (leggi anche: “La sera usciresti sola?” Virali le risposte differenti di uomo e donna in un video da 35M di views che smaschera la disparità di genere). L’app gratuita per ora è disponibile solo in alcune regioni.

[random_featured_article]
app 112 where are u

App 112 “Where are U”, come funziona

La nuova app promossa dalla regione Lombardia permette di mettersi in contatto direttamente con il 112 e fornire la propria localizzazione se ci si trova in pericolo. Un’app quindi d’emergenza, molto semplice da usare. Infatti al momento dell’apertura dell’app questa segnerà la tua posizione e la invierà automaticamente al 112. Questo ovviamente diminuirà i tempi di “attesa” e un intervento tempestivo.

Inoltre l’app consiglia anche di inserire i propri dati personali, inclusi anche dei numeri d’emergenza di contatto, così anche anche questi possano essere a disposizione del 112. Sappiamo però che spesso i telefoni fanno “capricci” e quindi alle volte la localizzazione sembra essere errata, proprio per questo è stata inserita una funzione Demo che permette di simulare una prima chiamata per vedere così se la posizione è esatta. Inoltre l’app è stata anche creata e resa accessibile per non udenti e non vedenti. “Where are you”, è quindi l’app che ti può salvare la vita, grazie all’intervento del 112, utilizzabile per ora solo in tredici regioni (Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Trento, Bolzano, Sicilia, Piemonte, Valle D’Aosta, Toscana, Marche, Umbria e Sardegna).

Ultimo Aggiornamento: 20/09/2023 13:26