Diletta Leotta nella bufera: “Fa la morale ma al party porta le donne-lampadario”

 Diletta Leotta nella bufera: “Fa la morale ma al party porta le donne-lampadario”

Qualcuno ha provato a spezzare una lancia in favore di Diletta, sostenendo che molto probabilmente non sia stata una sua scelta precisa quella di far vestire in questo modo quelle donne ma che si sia trattata probabilmente di una trovata dell’agenzia che si occupa dell’organizzazione di questo genere di feste: “In ogni caso, quando sei un personaggio pubblico, non puoi accettare che vengano usate ‘donne-lampadario’ alla tua festa.” è il leitmotiv di tanti altri commenti apparsi sui social nelle ultime ore.

Oltre alle feroci critiche, c’è anche stato qualche followers che ha accusato gli utenti che hanno criticato il party di compleanno di Diletta Leotta di voler abusare del “politically correct“.

“Mi pare che ci siano violazioni di diritti ben più gravi che stanno accadendo in tempo reale, neanche così lontano da noi..” scrive qualcuno condendo il suo tweet con un pizzico di benaltrismo.

Per altri, infine, il travestimento è parte integrante dello spettacolo: “E’ una polemica inutile, quando ci sono danzatrici e modelle come parte della scenografia di un evento nessuno parla”

LEGGI ANCHE: Diletta Leotta in giro per Milano senza mascherina: pioggia di critiche

autore02

Related post