Coop Italia pensa alle donne: taglio Iva dal 22 al 4% sugli assorbenti

 Coop Italia pensa alle donne: taglio Iva dal 22 al 4% sugli assorbenti

Importante iniziativa della Coop in Italia: per una settimana l’IVA sugli assorbenti sarà del 4% invece che del 22% (la stessa dei beni non di necessità).

Il dibattito sulla tassazione relativa agli assorbenti femminili è più attuale che mai. Nel mondo sono sempre di più i paesi che detassano assorbenti o addirittura li forniscono gratis in luoghi pubblici come scuole (da settembre in Francia) e università. In Italia questo tipo di prodotti sono ancora tassati al massimo: l’IVA è del 22%, la stessa dei prodotti non di prima necessità. Un piccolo passo in avanti è stato fatto nel passato recente, quando gli assorbenti compostabili sono passati dal 22 al 5% di IVA. Resta il fatto che i tamponi e gli assorbenti ‘normali’ continuano a essere considerati beni non di prima necessità. Ma c’è una catena di ipermercati che, seppur per un periodo limitato di tempo, abbasserà l’imposta sul valore aggiunto al minimo. La Coop, infatti, venderà gli assorbenti con l’aliquota ridotta dal 22 al 4% per la settimana che va dal 6 al 13 marzo. Non è un arco di tempo casuale: come noto, l’8 marzo si celebra la Festa della Donna.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post