Brescia, 39enne no-vax muore di Covid. Contagiata tutta la famiglia, grave la nonna

 Brescia, 39enne no-vax muore di Covid. Contagiata tutta la famiglia, grave la nonna

Era una no-vax convinta e per questo motivo aveva deciso di non vaccinarsi contro il Covid. Una volta tornata dalle vacanze, tuttavia,  ha scoperto di aver contratto il virus ed è morta pochi giorni dopo a soli 39 anni.

Secondo quanto sostiene Il Giornale di Brescia, anche il resto della sua famiglia è ora alle prese con il Covid.  L’Asl l’aveva contattata per informarla che la sua famiglia era entrata in contatto con una persona positiva al Covid. Sia il suo tampone che quelli del marito e dei genitori erano risultati subito positivi al virus. Sua madre si trova ora in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia.

Le sue condizioni si sarebbero aggravate nel giro di due settimane dopo essersi sottoposta al tampone di ritorno dalle vacanze.

Preoccupati per il repentino aggravamento delle sue condizioni, i medici degli Spedali Civili di Brescia avevano deciso di trasferirla nel capoluogo lombardo per tentare di salvarle la vita.

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

Related post