Brasile, Bolsonaro blocca tamponi e assorbenti gratuiti alle donne in difficoltà

 Brasile, Bolsonaro blocca tamponi e assorbenti gratuiti alle donne in difficoltà

Bolsonaro pone il veto sugli assorbenti gratuiti: “Sono un privilegio”

Tra le varie giustificazioni fornite da chi si è espresso contrariamente al provvedimento, c’è il fatto che secondo loro fornire prodotti sanitari gratuiti a parte della popolazione avrebbe determinato un privilegio.

Jacqueline Moraes, vice-governatrice dello stato sud-orientale di Espírito Santo, ha deciso di intervenire proprio su questo punto: “È ‘un privilegio’ per una povera donna avere accesso a un tampone? No! È politica sociale, salute pubblica!”

“Il veto è assurdo e disumano”, ha affermato Rozana Barroso, presidente dell’Unione brasiliana degli studenti delle scuole secondarie (UBES). “Molte studentesse smettono di frequentare la scuola per mancanza di assorbenti, bisogna garantire il diritto allo studio”.

LEGGI ANCHE: Ogni donna in media utilizza 10mila assorbenti nella sua vita: le alternative ecologiche

 

 

autore02

Related post