Balenciaga, quasi 2000 euro per la nuova borsa a forma di busta della spazzatura

 Balenciaga, quasi 2000 euro per la nuova borsa a forma di busta della spazzatura

“Chi è che non ama lo scandalo nel mondo della moda? Non potevo farmi sfuggire l’occasione di realizzare il sacchetto della spazzatura più costoso del mondo” ha sostenuto Gvasalia, anticipando così la rivolta del web contro la controversa bag.

E a quanto la missione è stata compiuta: in tantissimi hanno lasciato il loro commento indignato sotto i post pubblicati su Twitter e Instagram. C’è chi ha semplicemente accusato Balenciaga di avere un pessimo gusto in fatto di moda, o chi l’ha presa molto più seriamente inserendo nel dibattito dei dubbi morali sulla trovata della Maison. Per esempio, la scelta di utilizzare della pelle di animale per realizzare un accessorio che sembra esser fatto di plastica.

E in fine c’è anche chi ha deciso di schierarsi dalla parte della casa di moda francese, sostenendo che anche la trash bag è un’espressione artistica e che il prezzo è commisurato al tipo di accessorio di lusso proposto.

LEGGI ANCHE: Balenciaga svela i nuovi zoccoli a spillo in collaborazione con Crocs

autore02

....

Articoli correlati