Aurora Ramazzotti su Pio e Amedeo: “Usare parole come neg*o e froc*o è sbagliato”

 Aurora Ramazzotti su Pio e Amedeo: “Usare parole come neg*o e froc*o è sbagliato”

Pio e Amedeo hanno realizzato un monologo dal titolo “L’ironia salverà il mondo”. Le loro parole, però, non sono piaciute a tutti.

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda l’ultima puntata stagionale di “Felicissima Sera”, lo show comico ideato e condotto da Pio e Amedeo. Il duo pugliese ha portato a casa risultati molto buoni in termini di ascolti, soprattutto nella puntata conclusiva.

Il monologo di Pio e Amedeo

Proprio ieri Pio e Amedeo hanno recitato un monologo a due intitolato “L’ironia salverà il mondo”. Una delle frasi più ad effetto l’ha pronunciata Amedeo nei primissimi secondi, quando riferendosi alle cosiddette espressioni ‘politicamente scorrette’ ha affermato che: “Va condannata la cattiveria.

Il comico ha spiegato che a suo avviso dire “neg*o” e altre parole politicamente scorrette non rappresenta un problema, a patto che non vi sia cattiveria. E non solo: “Se vi chiamano ‘ricchi**e’ o ‘frocio’ per ferirvi dovete ridergli in faccia. L’ignorante o lo stolto non saprà cosa fare perché si ciba del vostro risentimento”.

“Non è l’uso della parola ma l’intenzione, bisogna poter scherzare sui luoghi comuni, ha sottolineato Amedeo.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post