Arisa: “Mi avvicino ai 40 e vorrei dimostrare che si può essere più belle che a 20”

 Arisa: “Mi avvicino ai 40 e vorrei dimostrare che si può essere più belle che a 20”

“No, non ho bisogno che qualcuno mi segua, non devo stare attenta. Io seguo il mio stato d’animo” ha spiegato Arisa, rivelando di non seguire diete specifiche ma di aver assunto abitudini alimentari più equilibrate rispetto agli esordi: “Quella palletta simpatica che cantava Sincerità a Sanremo non c’è più, ma mi piace anche quella ragazza”.

Molti suoi fan, tuttavia, non hanno preso molto bene la sua trasformazione, accusandola di aver disconosciuto le battaglie bodypositive per ricercare una bellezza ‘canonica’: “Chi scrive male sui social è frustrato. Io credo che i miei fan apprezzino la mia forza di volontà. Sono una persona che muore e rinasce continuamente. Magari tra sei mesi peserò di nuovo 75 chili. Ma adesso che sto per compiere 40 anni vorrei dimostrare alle donne che se si rimboccano le maniche possono essere più belle che a 20”.

LEGGI ANCHE: Arisa e i suoi sex toys contro i tabù: “Non si usano solo per mancanza”

autore02

....

Articoli correlati