Arisa: “Mi avvicino ai 40 e vorrei dimostrare che si può essere più belle che a 20”

 Arisa: “Mi avvicino ai 40 e vorrei dimostrare che si può essere più belle che a 20”

C’è sempre tempo per sentirsi a proprio agio con il proprio corpo: ne è convinta Arisa che nel corso di un’intervista al Corriere della Sera ha parlato del suo percorso verso la riscoperta di se stessa.
I suoi scatti intrisi di carica erotica fanno sempre notizia, come l’ultimo in cui si è mostrata quasi senza veli per pubblicizzare il suo disco Ero Romantica.

Qualche anno fa, però, non avrebbe mai avuto così tanta confidenza. Per raggiungere questa realizzazione ha dovuto affrontare un brutto periodo: “Ho avuto una delusione d’amore molto grande, sono stata molto male e ho smesso di mangiare. Prima era l’innamoramento a non farmi mangiare: avevo lo stomaco chiuso. Ciò che ci fa male a volte fa bene. E adesso mi piaccio di più che a 20 anni“.

La cantautrice, che tra poco compierà 40 anni, ha svelato di non aver intenzione di fare una grande festa, preferendo festeggiare in famiglia: “Mi sono tenuta la serata libera per tornare dai miei in Basilicata. Ci sarà anche mia sorella Sabrina, mentre Isabella, l’altra, sarà in Inghilterra, dove lavora: fa la nutrizionista”.

Arisa ha anche parlato dei tanti dibattiti online sul suo aspetto fisico:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA

autore02

....

Articoli correlati