Amanda Knox scherza sul caso Meredith: “Indimenticabile studio all’estero”

 Amanda Knox scherza sul caso Meredith: “Indimenticabile studio all’estero”

Amanda Knox continua a parlare dell’omicidio di Meredith Kercher come se fosse lei l’unica vittima. La 34enne statunitense ha postato un nuovo tweet considerato di pessimo gusto da parte di molti utenti.

Rispondendo a un post che chiedeva di “raccontare una storia horror in sole cinque parole”, la Knox ha scritto: “Unforgettable study abroad in Italy” (trad. Indimenticabile studio all’estero in Italia).

Ovviamente a molti non è andato giù il fatto che scherzasse su un caso di omicidio. Qualcuno ha provato a farglielo capire anche con le “cattive”.

La Knox ha raccolto gli insulti e ha pubblicato uno sfogo sui suoi social lamentandosi del danno all’immagine che ha subito a causa della condanna in primo grado.

“Ho fatto una battuta sul periodo in cui sono stata orribilmente rinchiusa in una prigione per quattro anni per un omicidio con cui non avevo niente a che fare e ricevo queste risposte” scrive la ragazza criticando il fatto che molte persone continuino a considerarla un’assassina.

La Knox ha quindi spiegato che la sua ironia le serve proprio per superare il trauma:

CONTINUA A LEGGERE NELLA PROSSIMA PAGINA (+POST)

autore02

Related post