“A voi lesbiche vi devono sterminare tutte”: minacce choc a coppia su Instagram

 “A voi lesbiche vi devono sterminare tutte”: minacce choc a coppia su Instagram

Sta facendo discutere la denuncia di due ragazze lesbiche, Erika e Martina, che hanno mostrato i pesantissimi insulti e minacce ricevute da alcuni omofobi.

Il 25 aprile l’Italia ha festeggiato la Liberazione dal regime nazifascista. Quasi tutti i regimi nella storia hanno preso di mira le minoranze. Per fortuna il fascismo in Italia è solo un brutto ricordo ma le persone intolleranti sono ancora tra di noi. Nelle ultime ore sta facendo discutere la denuncia di due ragazze lesbiche, Erika Mattina e Martina Tammaro, che hanno mostrato i pesantissimi insulti e perfino minacce ricevute da utenti omofobi.

Gli insulti contro le due ragazze lesbiche

Erika e Martina sono una coppia nella vita reale e insieme hanno creato una pagina Instagram, “Le perle degli omofobi”, in cui per l’appunto segnalano post e commenti di persone intolleranti verso gli omosessuali.

Il 24 aprile le due ragazze hanno iniziato una diretta su Instagram e pochi minuti dopo decine di persone sono intervenute per dire la loro. Alcuni le hanno pesantemente insultate, altri perfino augurato loro la morte evocando la Shoah o un generico “massacro generale” degli omosessuali. Uno in particolare avrebbe mandato 30 messaggi consecutivi con scritto solo “Brucia” a una delle due.

Inoltre, nei commenti di un video di una loro pagina “amica” un utente ha ricordato che in certi paesi del mondo l’omosessualità è un crimine. Il commento, tuttavia, è stato cancellato poche ore dopo dallo stesso autore.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Edoardo Ciotola

Related post